Breve premessa

Autore di Maria Panetta

Questo fascicolo di «Diacritica» conclude il terzo anno di vita della rivista. Da tempo ne era stato stabilito il tema, ma di certo le vicende di cronaca degli ultimi mesi hanno reso ancora più necessario e urgente confrontarsi sul ruolo delle donne, in generale, nella società di oggi, e, inoltre, sul loro peso specifico nel panorama letterario contemporaneo, italiano e non.

Questo numero si concentra soprattutto sulle scrittrici (prosatrici, autrici di romanzi e racconti), accennando solo a qualche poetessa: la prospettiva è comparatistica e l’intento sarebbe quello di suscitare un dibattito sulla rilevanza delle “voci di donne” nell’attuale mercato editoriale, specie europeo, cercando di comprendere anche se oggigiorno abbiano eguale visibilità e godano della stessa credibilità di quelle maschili presso gli addetti ai lavori, i critici di professione e il pubblico.

Sfogliando le pagine del numero – e confrontandosi con le diverse tipologie di scrittura del saggio, dell’intervista, della recensione e del profilo -, il lettore non troverà una risposta a tali interrogativi, ma – speriamo – alcuni utili spunti di riflessione e di dibattito.

• categoria: Categorie Editoriale